Schorl

schorl

Informazioni sulla pietra preziosa

Descrizione della pietra preziosa

Schorl

Acquista tormalina nera naturale nel nostro negozio


La specie più comune di tormalina è lo schorl, il membro finale del ferro sodico del gruppo. Può rappresentare il 95% o più di tutta la tormalina in natura. La storia antica del minerale schorl mostra che il nome "schorl" era in uso prima del 1400 perché un villaggio noto oggi come Zschorlau in Sassonia, in Germania, era allora chiamato "Schorl" o varianti minori di questo nome, e il villaggio aveva un vicino miniera di stagno dove, oltre alla cassiterite, è stata trovata la tormalina nera. La prima descrizione di schorl con il nome "schürl" e la sua presenza, varie miniere di stagno nei Monti Metalliferi della Sassonia, fu scritta da Johannes Mathesius (1504–1565) nel 1562 con il titolo "Sarepta oder Bergpostill". Fino al 1600 circa, i nomi aggiuntivi usati nella lingua tedesca erano "Schurel", "Schörle" e "Schurl". A partire dal XVIII secolo, il nome Schörl fu utilizzato principalmente nell'area di lingua tedesca. In inglese, i nomi shorl e shirl furono usati nel XVIII secolo. Nel 18 ° secolo i nomi comuni schorl, schörl, schorl e iron tourmaline erano le parole inglesi usate per questo minerale.

Tourmaline

La tormalina è un minerale silicato di boro cristallino. Alcuni oligoelementi sono alluminio, ferro, anche magnesio, sodio, litio o potassio. La classificazione è gemma semipreziosa. è disponibile in un'ampia varietà di colori.

Etimologia

Secondo il Madras Tamil Lexicon, il nome deriva dalla parola singalese “thoramalli”, un gruppo di pietre preziose trovate in Sri Lanka. Secondo la stessa fonte, il tamil "tuvara-malli" deriva dalla parola radice singalese. Questa etimologia proviene anche da altri dizionari standard tra cui l'Oxford English Dictionary.

In alcune gemme di tormalina, in particolare nelle pietre di colore dal rosa al rosso, il trattamento termico può migliorare il loro colore. Un accurato trattamento termico può schiarire il colore delle pietre rosso scuro. L'irradiazione con raggi gamma o elettroni può aumentare il colore rosa nella pietra contenente manganese da quasi incolore a rosa pallido. L'irradiazione è quasi impercettibile nelle tormaline e, attualmente, non influisce sul valore. Possiamo migliorare la qualità di alcune tormaline, come la rubellite e la paraiba brasiliana, soprattutto quando le pietre contengono molte inclusioni. Attraverso un certificato di laboratorio. Una tormalina che ha subito un trattamento di schiaritura, in particolare la varietà Paraiba, varrà molto meno di una pietra naturale identica.

Schorl di Mogok, Myanmar


Acquista tormalina nera naturale nel nostro negozio

errore: Il contenuto è protetto !!