il più grande smeraldo più grande del mondo

Lo smeraldo più grande del mondo

Lo smeraldo più grande del mondo è Inkalamu, lo smeraldo del leone, ma lo smeraldo di Bahia è considerato il più grande smeraldo mai trovato.

Dipende se si considera un blocco composto da più pietre o da un unico cristallo.

Lo smeraldo più grande del mondo mai trovato

Lo smeraldo più grande del mondo è lo Smeraldo Bahia: 1,700,000 carati

Lo Smeraldo Bahia contiene uno dei più grandi frammenti mai trovati. La pietra, del peso di circa 341 kg o 1,700,000 carati, è originaria di Bahia, in Brasile ed è costituita da cristalli incastonati nella roccia ospitante. È sfuggito per un pelo alle inondazioni durante l'uragano Katrina nel 2005 durante un periodo di stoccaggio in un magazzino a New Orleans.

C'è stata una disputa sulla proprietà dopo che è stato segnalato come rubato nel settembre 2008 da un caveau protetto a South El Monte nella contea di Los Angeles, in California. La gemma è stata trovata e il caso e la proprietà sono stati risolti. La pietra è stata valutata circa 400 milioni di dollari, ma il vero valore non è chiaro.

Di recente è stato portato alla luce un enorme smeraldo da 180,000 carati

Un'enorme gemma da 180,000 carati è stata portata alla luce di recente dai minatori all'interno della miniera di Carnaiba in Brasile. Questo incredibile esemplare di smeraldo è alto 4.3 piedi e ha un valore di circa $ 309 milioni.

La pietra è stata trovata in una zona del Brasile nota per la produzione di magnifiche gemme, la miniera di Carnaiba nello stato di Pernambuco. Il grappolo di gemme è stato trovato a 200 metri di profondità nella miniera e ha richiesto a 10 persone un'intera settimana per estrarlo e sollevarlo in superficie.

Questo esemplare è composto da un totale di 180,000 carati di berilli color smeraldo. Date le dimensioni, la rarità e il numero di cristalli, gli esperti stimano che l'intero esemplare potrebbe valere 309 milioni di dollari.

Il cristallo di smeraldo più grande del mondo è l'Inkalamu, il Lion Emerald: 5,655 carati

Lo smeraldo più grande del mondo, del peso di 1.1 kg e del valore stimato di 2 milioni di sterline, è stato scoperto in una miniera in Zambia. La gemma di 5,655 carati è stata trovata dalla società mineraria Gemfields a Kagem, la più grande miniera di smeraldi del mondo, il 2 ottobre 2020.

È stato chiamato Inkalamu, che significa leone nella lingua locale Bemba. Gemfields ha detto che solo le pietre più rare e preziose hanno nomi. Un nome Bemba è stato scelto in onore del lavoro di conservazione della compagnia mineraria.

L'unguentario dello smeraldo: 2,860 carati

L'Emerald Unguentarium, un vaso di smeraldi di 2,860 ct (20.18 once) scolpito nel 1641, è in mostra al Tesoro Imperiale, Vienna, Austria.

Il Sacro Buddha di Smeraldo: 2,620 carati

Scolpita da uno smeraldo dello Zambia di 3,600 ct nel 2006, la statua del Sacro Smeraldo del Buddha pesa 2,620 ct.

La rappresentazione di Siddhartha Gautama è una delle più grandi gemme scolpite al mondo. Era raffigurato in una posizione mudra standard che è tradizionalmente associata a un ammonimento ai membri della sua famiglia (il sangha o sacerdozio) di smettere di litigare tra di loro.

Con un peso di 2,620 carati, ha una bella tonalità verde bluastra (dovuta alle impurità di cromo e vanadio), per me il colore migliore per uno smeraldo, ed è relativamente privo di inclusioni.

È molto raro che una grezza di tale qualità abbia un destino diverso dall'essere tagliata in gemme sfaccettate, quindi la decisione che l'azienda ha preso per scolpirla è stata coraggiosa. È stato scolpito e lucidato da un maestro scultore di giada chiamato Aung Nyein, originario della Birmania ma residente in Thailandia.

Il Guinness Emerald Crystal: 1,759 carati

Il Guinness Emerald Crystal scoperto nelle miniere di smeraldi di Coscuez è uno dei più grandi cristalli di smeraldo di qualità gemma al mondo ed è il più grande cristallo di smeraldo nella collezione di cristalli appartenenti al Banco Nacionale de la Republica a Bogotà, la capitale di Colombia.

L'origine del nome Guinness non è nota, ma il cristallo allungato, verde brillante di 1759 carati, aveva senza dubbio tutte le credenziali per entrare nel Guinness dei primati come la più grande gemma di qualità gemma al mondo almeno per alcuni anni fino a quando è stato superato da altri cristalli di smeraldo naturali più grandi.

Gli smeraldi LKA da 1,686.3 carati e gli smeraldi Stephenson da 1,438 carati

La natura trama per creare qualcosa di veramente commovente nella sua grandezza. I 1,686.3 carati LKA e 1,438 carati smeraldi Stephenson scoperti nel 1984 e nel 1969.

Rispettivamente all'interno dell'area Hiddenite sono tra le pietre più spettacolari del mondo, ma illustri gemmologi stimano queste due enormi pietre naturali di cristallo sorprendente classificate tra i più grandi smeraldi mai trovati al mondo: LKA e Stephenson.

Mim Emerald: 1,390 carati

Un grande cristallo prismatico di-esagonale di 1,390 carati non tagliato con un bel colore verde intenso. È trasparente e presenta poche inclusioni nei 2/3 superiori ed è traslucido nella parte inferiore. Ospitato presso il Museo Mim, Beirut, Libano.

Duke of Devonshire Emerald: 1,383.93 carati

Il Duke of Devonshire Emerald è una delle gemme non tagliate più grandi e famose al mondo, con un peso di 1,383.93 carati. Originario della miniera di Muzo, in Colombia, fu donato o venduto dall'imperatore Pedro I del Brasile a William Cavendish, sesto duca di Devonshire nel 6. Fu esposto alla Great Exhibition di Londra nel 1831, e più recentemente al Natural Museo di Storia nel 1851

Isabella Emerald: 964 carati

Isabella Emerald, una pietra da taglio da 964 carati, è di proprietà di Archeological Discovery Ventures, LLC.

Isabella Emerald prende il nome dalla regina Isabella del Portogallo, regina consorte del re Carlo V (1516-1556), imperatore del Sacro Romano Impero, re di Spagna e arciduca d'Austria, che ereditò dalla Spagna un vasto impero che si estendeva in tutta Europa. e i Paesi Bassi all'Austria e al Regno di Napoli, e anche i territori d'oltremare dell'America spagnola.

La regina Isabella desiderava ardentemente il cristallo e desiderava possederlo, dopo aver ascoltato resoconti entusiastici della pietra da Hernan Cortez, in una lettera scrittale dal Messico. La gemma conosciuta come il mistico "Smeraldo del Giudizio" fu presentata a Cortez, da Montezuma II, il re del regno azteco, quando Cortez entrò nella città di Tenochtitlan con le sue truppe l'8 novembre 1519. Hernan Cortez chiamò la gemma in onore della regina Isabella, regina consorte di Carlo V, imperatore del Sacro Romano Impero e re di Spagna.

Lo smeraldo Gachalá: 858 carati

Lo Smeraldo Gachalá, uno degli smeraldi più preziosi e famosi al mondo, è stato trovato nell'anno 1967, nella miniera chiamata Vega de San Juan, situata a Gachala, una città della Colombia, situata a 142 km da Bogotà. Gachalá Chibcha significa "luogo di Gacha". Al giorno d'oggi il cristallo si trova negli Stati Uniti, dove è stato donato alla Smithsonian Institution dal gioielliere di New York City, Harry Winston.

Il Patricia Emerald: 632 carati

La Patricia è un esemplare grande e superbamente colorato. A 632 carati, il cristallo diesagonale, o dodici facce, è considerato uno dei grandi smeraldi del mondo. Trovato in Colombia nel 1920, prende il nome dalla figlia del proprietario della miniera.

I difetti di questo cristallo sono normali ma compromettono la durata della gemma dura. Questo esemplare è uno dei pochissimi smeraldi di grandi dimensioni che sono stati conservati non tagliati. Oggi, la Colombia è ancora la principale fonte mondiale di smeraldi.

Smeraldo Mogul Mughal: 217.80 carati

Il Mogul Mughal Emerald è uno dei più grandi smeraldi conosciuti. La casa d'aste Christie's lo ha descritto come:

Lo smeraldo a taglio rettangolare noto come The Mogul Mughal del peso di 217.80 carati, il dritto inciso con invocazioni sciite in elegante scrittura naskh, datato 1107 AH, il rovescio scolpito dappertutto con decorazione foliata, la rosetta centrale fiancheggiata da singoli grandi fiori di papavero, con una linea di tre fiori di papavero più piccoli su entrambi i lati, i bordi smussati intagliati con incisioni a croce e decorazioni a spina di pesce, ciascuno dei quattro lati forato per gli allegati, 5.2 * 4.0 * 4.0 cm.

Originariamente estratto in Colombia, è stato venduto in India, dove le pietre erano molto desiderate dai governanti dell'Impero Mughal. Il Mogul Mughal è unico tra i cristalli Mughal in quanto porta una data - 1107 AH (1695-1696 d.C.) - che è all'interno del regno di Aurangzeb, il sesto imperatore. Tuttavia, i governanti Mughal erano sunniti, mentre l'iscrizione, un Salawat eterodosso dedicato a Hassan ibn Ali e Husayn ibn Ali noto anche come Nad e Ali, è sciita, il che rende probabile che non appartenesse ad Aurangzeb, ma a uno dei i suoi cortigiani o ufficiali.

È stato venduto il 27 settembre 2001 da Christie's per £ 1,543,750, incluso il premio dell'acquirente. Dal 17 dicembre 2008 era in possesso del Museum of Islamic Art, Doha, Qatar.

Notevoli smeraldi

The Carolina Emperor: 64 carati

L'imperatore Carolina da 64.82 carati sta posizionando le colline pedemontane della Carolina del Nord sulla mappa! Si dice che questo famoso smeraldo della Carolina del Nord sia stato ispirato da un gioiello simile che era di proprietà di Caterina la Grande.

L'imperatrice possedeva uno splendido smeraldo colombiano di forma esagonale con diamanti che circondano lo smeraldo su una spilla che è stata venduta all'asta di Christie's per oltre $ 1.65 milioni. L'imperatore della Carolina, trovato localmente a Hiddenite, NC, è stato acquistato l'anno scorso ed è stato recentemente donato al North Carolina Museum of Natural Sciences di Raleigh, NC.

La parte più grande di tutto questo è che il benefattore ha chiesto di rimanere anonimo. Si dice che la mostra al museo abbia tre cristalli non tagliati. La più grande di queste pietre del peso di 1,225 carati è un desiderato colore verde blu che potrebbe essere paragonato alle ricercate gemme Muzo.

Smeraldo di Saint Louis: 51.60 carati

Lo smeraldo Saint-Louis che ornava la corona dei re di Francia proviene dalle miniere austriache e dai più antichi smeraldi europei. Queste miniere furono produttive fino al XIX secolo, quasi fino alla scoperta dei depositi degli Urali nel 19.

The Chalk Emerald: 37.82 carati

I governanti reali dello stato di Baroda, uno stato principesco in India, un tempo possedevano la pietra. Era il fulcro di una collana di smeraldi e diamanti indossata dal Maharani Saheba, che la tramandò a suo figlio, il Maharajah Cooch Behar.

Nel XX secolo, la gemma è stata rifatta dal suo peso originale di 20 carati (38.40 g) e incastonata in un anello disegnato da Harry Winston, Inc., dove è circondata da sessanta diamanti a forma di pera, per un totale di circa 7.680 carati.

L'anello è stato donato da Mr. and Mrs. O. Roy Chalk allo Smithsonian Natural History Museum nel 1972 e fa parte di lo SmithsonianCollezione Nazionale di Gemme e Minerali.

Smeraldi senza nome

  • Un cristallo non tagliato da 7,052 carati proveniente dalla Colombia, di proprietà privata e considerato inestimabile.
  • Una pietra russa non tagliata da 1,965 carati, in mostra al Museo di storia naturale della contea di Los Angeles.
  • Una gemma non tagliata e senza nome di 1,861.90 carati proveniente da Hiddenite, Carolina del Nord, di proprietà privata. Scoperto nel 2003, questo è attualmente il più grande smeraldo conosciuto scoperto in Nord America.
  • Cinque grandi cristalli senza nome provenienti da Muzo, Colombia, conservati nel caveau della Banca della Repubblica di Colombia, pesano da 220 carati a 1,796 carati.
  • Fred Leighton ha venduto una pietra Mughal scolpita da 430 carati per diversi milioni di dollari.
  • La collezione al-Sabah del Kuwait presenta molte bellissime pietre, tra cui un cristallo da 398 carati in forma esagonale e una perla di cristallo da 235 carati.
  • Una coppa da vino Mughal del XVII secolo in cristallo, oro e smalto di 17 cm venduta da Christie's per 7 milioni di sterline nel 1.79.
  • Una pietra Mughal scolpita da 161.20 carati ha ottenuto $ 1.09 milioni da Christie's nel 1999.

Lo smeraldo falso più grande del mondo

Teodora: 57,500 carati

La roccia verde di 11.5 chilogrammi è stata annunciata come lo smeraldo più grande del mondo e soprannominata Teodora, un nome che deriva dal greco e significa "dono di dio".

La gemma, tuttavia, potrebbe non essere la pietra da 1 milione di dollari più che il suo presunto proprietario Regan Reaney l'ha promossa.

Il signor Reaney è stato arrestato nel gennaio 2012 a Kelowna, nell'interno della British Columbia, quando la polizia a cavallo canadese lo ha preso in custodia. Il signor Reaney è accusato di molteplici reati di frode in Ontario, ha detto l'RCMP in una breve dichiarazione, e la polizia di Hamilton aveva mandati in sospeso per il suo arresto.

Il signor Reaney non era precedentemente noto alla polizia di Kelowna, ma non sentiva l'istinto di mantenere un basso profilo. Dopotutto, aveva una gemma preziosa delle dimensioni di un cocomero da vendere.

In effetti, era un vero berillo, ma era tinto.

Lo smeraldo più grande del mondo: FAQ

Quanto vale lo smeraldo più grande del mondo?

La gemma più grande del mondo mai scoperta in un unico frammento, lo smeraldo di Bahia pesa circa 1.7 milioni di carati, o 752 libbre. È stato scoperto nella regione di Bahia, nel Brasile orientale. L'enorme pietra, che attualmente si trova in un caveau a Los Angeles, potrebbe valere fino a $ 925 milioni.

Chi possiede lo smeraldo più grande del mondo?

Il cristallo più grande mai trovato al mondo, del peso di 1.1 kg e del valore stimato di 2 milioni di sterline, è stato scoperto in una miniera in Zambia. La gemma da 5,655 carati è stata trovata dalla società mineraria Gemfields a Kagem, la più grande miniera di smeraldi del mondo, il 2 ottobre 2020.

Informazioni informazioni gemmologiche e smeraldi in vendita nel nostro negozio