Arancia kyanite, dalla Tanzania

Arancia kyanite Tanzania

Informazioni sulla pietra preziosa

Descrizione della pietra preziosa

0 azioni

Arancia kyanite, dalla Tanzania

video

Kyanite è un minerale silicato tipicamente blu, si trovano comunemente in pegmatiti metamorfiche ricche di alluminio e / o roccia sedimentaria. Kyanite in rocce metamorfiche indica generalmente pressioni superiori a quattro kilobars. Sebbene potenzialmente stabile a bassa pressione e bassa temperatura, l'attività dell'acqua è di solito abbastanza elevata in condizioni tali che esso è sostituito da alluminosilicati idrati quali muscovite, pirofillite, o caolinite. Cianite è anche conosciuto come disthene, rhaeticite e cianite.

Cianite è un membro della serie alluminosilicato, che comprende anche l'andalusite polimorfo e la sillimanite polimorfo. Cianite è fortemente anisotropo, in quanto la sua durezza varia a seconda della sua direzione cristallografica. In cianite, questo anisotropism può essere considerata una caratteristica di identificazione.

A temperature superiori 1100 ° C cianite decompone in mullite e silice vetrosa tramite la seguente reazione: 3 (Al2O3 · SiO2) → 3Al2O3 · 2SiO2 + SiO2. Questa trasformazione comporta un'espansione.

Il suo nome deriva dalla stessa origine di quella del colore ciano, essendo derivata dall'antica parola greca κύανος. Questo è generalmente reso in inglese come kyanos o kuanos e significa “blu scuro”.

Kyanite è stata usata come pietra preziosa semipreziosa, che può mostrare la catacutsa dell'occhio del gatto, anche se questo uso è limitato dal suo anisotropismo e perfetta scissione. Le varietà di colore includono il kyanite arancione scoperto di Tanzania. Il colore arancione è dovuto all'inclusione di piccole quantità di manganese (Mn3 +) nella struttura.

Identificazione

Gli elongati cristalli colonnari di Kyanite sono di solito una buona prima indicazione del minerale, così come il suo colore (quando il campione è blu). Sono utili anche i minerali associati, in particolare la presenza dei polimorfi di staurolite, che si verificano frequentemente con il kyanite. Tuttavia, la caratteristica più utile per identificare il kyanite è il suo anisotropismo. Se si sospetta che un esemplare fosse kyanite, verificando che essa ha due durezza distintamente diversa sugli assi perpendicolari è una chiave per l'identificazione, ha una durezza di 5.5 parallela a {001} e 7 parallela a {100}

Arancia kyanite, dalla Tanzania

comprare pietre naturali nel nostro negozio

0 azioni
errore: Il contenuto è protetto !!